Automedica



 

 

 

AUTOMEDICA "A.S.A 6001"

 

Dal 1° Marzo 2016 è attivo presso la nostra associazione, il servizio sperimentale di AUTOMEDICA, valido per tutta la regione Piemonte, un servizio richiesto dal 118 Piemonte che vede capofila la Croce Verde di Gravellona Toce con la preziosa e indispensabile collaborazione di altre associazioni limitrofe quali, CVS Omegna, Croce Verde Verbania, Squadra Nautica di Salvamento, CVS San Maurizio D'Opaglio e CVS Villadossola.
Il servizio sarà attivo 7 giorni su 7 dalle 08.00 alle 20.00, l'equipaggio sarà composto da un Medico e un Infermiere del sistema 118 e un autista volontario di una delle associazioni sopracitate coprirà tutto il territorio provinciale.

 

L'automedica analogamente a quanto succede in regioni limitrofe ha pressoché le stesse funzioni di un'ambulanza di soccorso avanzato, ma con maggior versatilità, tra i suoi compiti principali, la stabilizzazione del paziente al domicilio evitando ricoveri impropri, la copertura del territorio dove il mezzo di soccorso avanzato è già impegnato in un servizio, il supporto su un intervento dove è già presente un mezzo di base, la maneggevolezza del mezzo in ambienti particolari, quali ad esempio piccole frazioni di montagna.

  

  

 

Inaugurazione automedica del VCO. Da sinistra: Sindaco G. Morandi, il Presidente della 

Croce Verde S.Barassi e il direttore Centrale Operativa 118 Piemonte di Novara Dott.sa Egle Valle.

 

La prima automedica del VCO in servizio dal 01/03/2016 al 10/05/2016,

 

 

Un particolare ringraziamento a tutte le persone che hanno contribuito ad avviare questo progetto sperimentale